La meditazione è salute

0
434

La meditazione è uno strumento meravigliosamente importante: ci fa stare bene con noi stessi e con gli altri.

Questo è un articolo scritto grazie alla collaborazione della nostra naturopata ed esperta in terapia energetica Tiziana Buttari. Tiziana ci racconta che:

La salute passa anche attraverso la meditazione.


Non mi divulgherò in ciò che ha provato la Scienza in merito alla pratica della meditazione,
semplicemente cercherò di spiegare i benefici effettivi perchè praticati.

Cos’è la meditazione


Consapevolezza = Capacità di essere a conoscenza di ciò che viene realmente percepito con le proprie risposte comportamentali.
Quanti tipi di meditazione ci sono? Qual’è la migliore?
Ci sono un infinità di meditazioni le più conosciute e praticate sono:

Meditazione della Risata,
Meditazione Kundalini, Meditazione Trascendentale, Meditazione Dinamica, Meditazione Vipasana, Meditazione Camminata , Meditazione Zen.
Non credo ci sia una meditazione più valida di un’altra, credo più in una meditazione maggiormente  in sintonia con noi stessi, un tempo in cui ritroviamo noi stessi in un ascolto costante.
Con una pratica di tempo (10 minuti /20 minuti) necessaria alla nostra calma interiore.

Meditare è importante. Rappresenta un percorso che possiamo fare davvero tutti. Il costo? … E’ tempo che vi dedicherete. Quello che vi vorrete concedere. Il tempo che il vostro Se merita. Donarvi del tempo per capire ciò che anima il vostro spirito e il vostro cuore.

..Giunti alla congiunzione con il nostro Se possiamo iniziare il viaggio della nostra vera conoscenza.
C
i saranno, Inizialmente delle difficoltà nella concentrazione, specialmente quelle persone con vita e carattere frenetico. Consiglio di mantenere una pratica costante e quotidiana della vostra meditazione, qualsiasi essa sia.

Gli infiniti benefici della meditazione


La meditazione porterà alla: Diminuzione dello stress, miglioramento della salute fisica e mentale, miglioramento del sonno, aumento delle proprie capacità personali, aumento delle facoltà mentali, sviluppo della capacità di gestire il dolore cronico, contribuisce a creare armonia nelle relazioni, ci  aiuta a comprendere l’importanza del momento presente. E’ il momento del qui ed ora, appunto il momento presente, che è l’unico in cui possiamo sperimentare la felicità e per finire … riduce la paura!

La foto fa vedere un posto speciale della vostra casa dove meditare.
La meditazione è uno strumento meravigliosamente importante.

Per poter meditare, non servono paesaggi mozzafiato né posizioni particolari. Nella nostra casa, nel nostro posto speciale, seduti comodamente su una poltrona o sedia confortevole. Piedi nudi ben poggiati a terra, schiena dritta. Importante è non avere dolori di postura e dobbiamo lasciare che il nostro corpo prenda una posizione naturale, senza tensioni o forzature. Una lieve musica da meditazione può servire, oppure una amica speciale che sappia condurre la meditazione….

… ed eccovi davanti … siete voi ed il vostro mondo interiore…


Insomma non mi resta che dire: provate!! Sarà un esperimento che vi conquisterà!
BUONA MEDITAZIONE A TUTTI

primi passi nel “meditare”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui